Pistoia di scena a Brindisi, Carrea: “Voglio consistenza per 40 minuti”

Trasferta lunga per il Pistoia Basket, che domani (palla a due ore 19) sarà di scena al PalaPentassuglia per sfidare la New Basket Brindisi. Queste le parole di coach Michele Carrea alla vigilia della sfida tra Happy Casa e OriOra: “Non è stata una settimana perfetta, ma siamo andati in crescendo e questo è positivo. Johnson è tornato in palestra con scorie del problema alla caviglia, stesso dicasi per Landi per un fastidio al ginocchio. Poi però giovedì e venerdì ci siamo allenati a ranghi completi e adesso possiamo approcciare alla partita nel migliore dei modi. La squadra sta trovando equilibri tecnici, bilanciamenti in fase offensiva e difensiva nonché armi nuove con quintetti particolari: tutto questo ci dà grande fiducia”.

A Brindisi la squadra biancorossa è dunque chiamata a un ulteriore passo in avanti: “Mi aspetto di vedere dei miglioramenti e cosi sarà fino alla fine della stagione. Il nostro obiettivo è offrire una performance in trasferta di qualità e consistenza per tutti i 40 minuti, che magari ci permetta di portare la partita agli ultimi possessi. Sotto questo aspetto abbiamo fatto qualcosa di buono nelle ultime uscite con Reggio e Fortitudo, adesso dovremo essere bravi a resistere quando la squadra di casa cerca di strappare. La spinta ovviamente deve venire da dentro, perché non potremo contare sul nostro pubblico: in ogni caso è nostro compito esplorare tutte le strade per trovare il modo di competere”.

Sugli avversari: “Ci troviamo davanti a un banco di prova nuovo, perché Brindisi è una squadra particolare con caratteristiche specifiche che la rendono difficile da affrontare. Basta guardare giocare questa squadra per capire che può contare su qualità importanti e equilibri estremamente consolidati, a tutti i livelli. Oggi in Italia avere una certa continuità del progetto tecnico è un lusso, loro ce l’hanno e questo rappresenta un notevole punto di forza”.

Commenta questa notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali