L’OriOra Pistoia attende Trento, Carrea: “Grande desiderio di vittoria”

Inizia il girone di ritorno del Pistoia Basket, che domenica sera (palla a due ore 20.45) attende al PalaCarrara l’Aquila Trento. Questa l’analisi di Michele Carrea alla vigilia del match tra OriOra e Dolomiti Energia, con i biancorossi a caccia della vittoria per ripartire dopo due sconfitte consecutive: “È stata una settimana positiva perchè non abbiamo avuto problematiche particolari, a parte il torcicollo di Quarisa è un guaio al ginocchio di Dowdell legato al sovraccarico, segnale che in questa seconda parte di stagione l’atleta andrà gestito per averlo la domenica nelle migliori condizioni”.

Su Trento: “Indecifrabile per i risultati, ma non per Il modo di giocare. Si affidano tanto al post-up con i lunghi e Gentile, traendo grandi vantaggi dai movimenti senza palla. Hanno due numeri uno di vissuto e esperienza, con caratteristiche chiare: la squadra è brava a creare loro le condizioni Per far male. Ovviamente, essendo una squadra impegnata nelle coppe, è soggetta a possibili up e down di energia e emotività”.

Sulla partita: “Il margine sugli aggiustamenti è ridotto, ma cercheremo di sopperire alla loro maggiore fisicità. Dobbiamo costruirci linee offensive anche contro squadre che ci aggrediscono e che hanno buona gamba, l’aggressività degli avversari non ci deve fermare”.

Sul momento: “Da qui in avanti inciderà il fatto che gli avversari ci conoscono. La consistenza morale ed emotiva di un gruppo emerge nel girone di ritorno. C’è più pressione ma non molleremo: questa squadra ha un grande desiderio dentro di sé di conquistare il risultato sportivo prefissato e non si farà abbattere da un momento negativo. Tutti noi siamo chiamati a scendere in campo con unsenso di responsabilità maggiore, dopo aver lavorato per quattro mesi per costruire un sistema è un modo di stare insieme a cui bisogna attenersi sempre”.

Commenta questa notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali