Cordoglio per la scomparsa di Roberto Capecchi

Il Pistoia Basket 2000 piange la scomparsa di Roberto Capecchi, figura storica nel mondo della pallacanestro pistoiese. Avrebbe compiuto 85 anni il prossimo 14 dicembre. Roberto, preparatore atletico dei biancorossi dalla stagione 1974-75, divenne massaggiatore ufficiale a partire dal 1978 legando indissolubilmente il suo nome alla grande scalata dell’Olimpia alla Serie A. Tra i protagonisti dell’indimenticabile 3 maggio 1987 ad Arese, con la sua professionalità e il suo carisma “Robertone” (grande amico dell’altro “Robertone” di casa nostra, ovvero il presidente Maltinti) ha contribuito a scrivere importanti capitoli della storia dei canestri pistoiesi. Ai figli Andrea ed Annalisa va un grande abbraccio da parte di tutta la società.

Commenta questa notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali