ringraziamento elisa maltinti

Il ringraziamento di Elisa Maltinti alla città

La figlia di Roberto Maltinti ha voluto ringraziare tutti coloro che hanno avuto un pensiero per lui: “Lo avete reso un’ultima volta felice e fiero di essere pistoiese”

Chissà se il babbo si sarebbe mai aspettato tutto questo… Di sicuro ne sarebbe stato orgoglioso. La SUA Pistoia unita come poche altre volte, raccolta insieme, numerosa, colorata. Bella… 
Vecchi e giovani, uomini e donne, amici di vecchia data e compagni di viaggio dell’ultima ora, giocatori o allenatori di ieri e di oggi, compagni e avversari, da vicino e da lontano… C’era forse anche più di una città intera, col cuore colmo di affetto e gratitudine, mercoledì mattina. C’era tutto il mondo, tutto il mondo del babbo… 
Roberto, non avrebbe potuto chiedere di meglio per congedarsi da ognuno. Lo avete, ne sono certa, reso un’ultima volta felice e fiero di essere pistoiese. Per questo, a nome di tutta la mia famiglia, vi ringrazio e vi abbraccio uno ad uno… Non sarà come un suo abbraccio, non ne potrei essere capace, ma è un gesto ugualmente pieno di amore e riconoscenza. Grazie Pistoia. Grazie un’ultima volta…

Elisa Maltinti

Commenta questa notizia

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali