Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Accrediti stampa e foto: le modalità di richiesta per la stagione 2016/17

Queste le modalità di richiesta di accredito per le gare interne da parte degli organi di stampa e informazione per la stagione sportiva 2016/17.

Il numero massimo di accrediti (a quotidiani, riviste specializzate, siti internet, radio e tv) concessi da parte della Società per ogni gara, salvo diverse indicazioni, è di quarantacinque postazioni complessive, a esaurimento.

Le richieste di accredito dovranno pervenire entro le ore 15 del venerdì antecedente la partita (il giovedì per le gare anticipate al sabato), esclusivamente tramite e-mail da inviare all’indirizzo ufficiostampa@pistoiabasket2000.com. Non saranno accettate richieste presentate con altri mezzi. Nel caso di richieste superiori alla capienza massima disponibile, la Società si riserva il diritto di negare la concessione degli accrediti, previa comunicazione alle redazioni degli organi di stampa e informazione richiedenti.

Anche quest’anno sarà possibile usufruire, per i giornalisti che intendono avvalersi di tale possibilità, di accrediti stampa stagionali. La richiesta degli accrediti stampa stagionali da parte delle singole testate, sarà ricevuta esclusivamente presso la segreteria della sede, e con consegna a mano, unitamente a una foto-tessera, nei giorni: 5 settembre (18.00-20.00), 6, 7 settembre (15.00-17.00), 8 settembre (10.00-12.00), 9 settembre (15.00-17.00), 10 settembre (10.00-12.00). Non saranno accettate richieste di accrediti stampa stagionali non nominali. Saranno rilasciati accrediti stampa stagionali anche a fotografi e agenzie fotografiche, fermi restando l'obbligo della richiesta di accredito nominale e le su indicate modalità di presentazione della stessa.

La Società regolamenta il numero massimo di inviati accreditati per ogni singola testata come segue:
- due per i quotidiani sportivi a diffusione nazionale,
- uno per le testate non sportive a diffusione nazionale,
- due per le testate giornalistiche a diffusione locale,
- uno per le agenzie di stampa,
- uno per i portali internet a interesse locale,
- due per i siti internet specializzati,
- due per la radio ufficiale della Società (sia locale che ospite),
- tre per la TV ufficiale della Società locale,
- due per la TV ufficiale della Società ospite,
- due per le agenzie fotografiche specializzate,
- uno per le agenzie fotografiche locali.