Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Archivio notizie

Alla scoperta dei vivai Giorgio Tesi Group

Pubblicato in Prima Squadra - Giovedì 24 Settembre 2015

A margine del media day che si è svolto lo scorso 2 settembre presso la sede del Title Sponsor Giorgio Tesi Group, i giocatori biancorossi si sono prestati a scattare alcune foto sul set del tutto eccezionale dei vivai Giorgio Tesi Group!

Il testo di seguito è di Saverio Melegari, le foto di Marta Colombo.

La “vita” sportiva di un giocatore di basket, si sa, non è lunghissima perché, dopo una certa età, la carta d’identità diventa impietosa.
E così i giocatori della Giorgio Tesi Group hanno deciso di provare ad investire sul proprio futuro cercando qualche nuova strada per quando appenderanno le scarpe al famoso chiodo.
Per non perdere tempo, il main sponsor del Pistoia Basket ha già fatto capire che, volendo, presso la sede di via di Badia…c’è posto per loro. In fin dei conti anche qui si parlano molte lingue come su di un parquet di Serie A, si gira il mondo nei 54 paesi dove vengono esportate piante ornamentali e di pregio, ed il marchio dell’azienda, così come la squadra di basket, è un’eccellenza del territorio.
E nella città delle piante cosa c’è di meglio che provare a capire come funziona il lavoro in un vivaio? Cappellino in testa per ripararsi dal sole, scopa in mano, forbicioni per potare rami e foglie in eccesso, decespugliatore ed anche qualche pala che non può mancare quando c’è da spostare un po’ di terra.
E’ così che il nuovo gruppo di coach Esposito ha capito com’è dura la vita nel vivaio e quindi per il momento sono perdonati se non vorranno dedicarsi a questo nuovo lavoro. Prima c’è da conquistare la salvezza, e magari anche qualcosa in più, nella nuova stagione di Serie A che sta per iniziare.
Al resto, che sia una pianta da invasare o una siepe da sfrondare, magari ci penseranno fra qualche anno!