Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Archivio notizie

Presentata la partnership Pistoia Basket-Lyoness

Pubblicato in Prima Squadra - Venerdì 16 Settembre 2016

Presentata questa mattina in conferenza stampa la nuova partnership fra Pistoia Basket 2000 e Lyoness.

Si tratta di un accordo fra il club e la multinazionale attiva nel settore del cash back, che coinvolgerà direttamente gli abbonati del Pistoia Basket.

“Abbiamo deciso di sposare questo progetto -ha spiegato l’amministratore delegato della società, Massimo Capecchi- perché guardiamo con interesse a tutto ciò che da un lato viene fatti a supporto del Pistoia Basket e dall’altro che serva a fidelizzare ancora di più i tifosi e il club. A partire da lunedì, gli abbonati potranno ricevere gratuitamente una Cashback Card Lyoness, personalizzata Pistoia Basket, che permetterà loro di fare acquisti all’interno del circuito Lyoness, ricevendo vantaggi e sconti e, di riflesso, contribuire ad un ritorno diretto a favore della società”.

Alle parole di Capecchi hanno fatto seguito quelle di Edoardo Moretti, amministratore delegato di Lyoness Italia: “Lyoness è onorata di far parte di questo progetto. Siamo una realtà che coinvolge oltre cinquantamila aziende nel mondo e che quindi dà infinite opportunità ai propri membri. Il meccanismo di Lyoness è molto semplice: facendo acquisti si accumulano somme di denaro in cashback. Si tratta -ha proseguito Moretti- di contanti che ogni possessore di tessera riavrà indietro, a seconda della spesa effettuata, sul proprio conto corrente”.

Claudio Greco, Regional Manager Lyoness ha poi precisato: “Con questo accordo vogliamo avvicinare Lyoness a una importante realtà sportiva ma anche a tutto il tessuto imprenditoriale pistoiese. Ai tifosi da un lato consentiamo di risparmiare, dall’altro di essere sempre più legati al club con la card riservata: l’obiettivo è sia fare impresa che fidelizzare sempre più la clientela a denominatore Pistoia Basket”.

Testimonial dell’iniziativa è Fiorello Toppo, uno dei motori dell’accordo: “Sono legato a Pistoia –ha affermato l’ex capitano biancorosso- e sono felice di essere qua oggi a presentare questa partnership. Lyoness è uno strumento perfetto per creare un legame sempre più solido fra sportivi, aziende pistoiesi e Pistoia Basket. L’obiettivo adesso è quello di allargare sempre di più la rete Lyoness anche a Pistoia, cercando di coinvolgere anche tutte le imprese partner della società biancorossa e quelle appartenenti al Consorzio Pistoia Basket City”.

 

La Card Lyoness, personalizzata Pistoia Basket, verrà distribuita a tutti i tifosi che  desidereranno aderire e potranno così, con i loro acquisti quotidiani, registrati presso le imprese convenzionate Lyoness, sostenere la squadra di Pistoia e ottenere vantaggi in cashback.

La multinazionale Lyoness è attiva con tre modelli di business: Shopping Community, Programma di Loyalty e Marketing della Segnalazione. La Cashback Card Lyoness è l’unica card, non di pagamento, presente in 47 mercati ed in 5 continenti. Piú di 5 milioni di persone usufruiscono dei vantaggi erogati da oltre 50.000 aziende convenzionate presso oltre 300.000 punti di accettazione.

In Italia le piccole e medie imprese convenzionate sono quasi 9000 che possono distribuire carte fullbrandizzate con il proprio logo fidelizzando i clienti. Per questo ogni mese il network s’incrementa di 400 convenzioni e gli iscritti sono più di 650.000.