Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Archivio notizie

Esposito: "L'ingaggio di McGee un'operazione intelligente, conclusa senza frenesia"

Pubblicato in Prima Squadra - Giovedì 10 Agosto 2017

Il coach biancorosso commenta l'ingaggio dell'ex-giocatore di Venezia: "Un giocatore che conosce benissimo il campionato italiano, in grado di giocare bene in due posizioni. L'obiettivo però rimane quello di assicurarci prima possibile la salvez

Così coach Esposito, che rientrerà in Italia domani, ha commentato l'ingaggio di Tyrus McGee: "Avevamo vari nomi sul taccuino e onestamente tutti interessanti, ma alla fine direi che possiamo considerarci felici e orgogliosi di aver firmato un giocatore di questo livello e con queste caratteristiche. E' stata, credo, un'operazione intelligente, condotta e conclusa senza aver avuto frenesia eccessiva. Ci assicuriamo un giocatore ancora giovane, ma che conosce benissimo il campionato italiano, molto atletico, bravo in penetrazione e letale nel tiro da fuori, in grado di giocare in due posizioni, anche difensivamente. E' un giocatore -prosegue il coach- che si incastra perfettamente nel reparto esterni fin qui messo insieme. Ora, con calma, sceglieremo l'ultimo tassello, sapendo che il mercato offre varie opzioni nello spot di ala piccola e senza dimenticare che il nostro obiettivo fondamentale rimane quello di assicurarci prima possibile il mantenimento della categoria, anche alla luce dei roster allestiti quest'anno da almeno sei squadre: ovviamente, poi, a tutti piacerebbe provare a fare un altro miracolo e entrare di nuovo nelle migliori otto del campionato"...