Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Archivio notizie

Pistoia Basket al fianco di Special Olympics Italia per i Giochi Nazionali Estivi

Pubblicato in Sociale - Martedì 8 Maggio 2018

Una delegazione di atleti Special Olympics sarà ospite del PalaCarrara di Pistoia mercoledì sera, in occasione della gara di Serie A tra The Flexx Pistoia e Germani Brescia. In campo scenderanno alcuni dei giocatori che prenderanno parte ai XXXIV Giochi Nazionali Estivi promossi da Special Olympics la cui edizione 2018 si svolgerà proprio nella nostra provincia.

I Giochi Nazionali Estivi rappresentano il maggiore evento che Special Olympics Italia organizza ogni anno e un prezioso strumento per sensibilizzare le città coinvolte ed i territori limitrofi sul tema della disabilità intellettiva, nonché educare i più giovani alla comprensione e alla valorizzazione della diversità in ogni sua più ampia espressione.

In programma dal 4 al 9 giugno a Montecatini,Valdinievole e Pistoia rappresentano il più grande evento nazionale Special Olympics di sempre, per numeri di atleti in gara e discipline sportive proposte. Giunti alla XXXIV edizione, coinvolgeranno infatti oltre 3000 atleti, provenienti da tutta Italia, che gareggeranno in 19 discipline sportive: atletica leggera, badminton,bocce, bowling, calcio a 5, canottaggio, dragon boat, equitazione, ginnastica artistica e ritmica, indoor rowing, golf, nuoto, nuoto in acque aperte, pallacanestro, pallavolo unificata, rugby, tennis, tennis tavolo.

La "Torch Run", il principale evento di carattere internazionale che tradizionalmente precede i Giochi Special Olympics, porterà la Torcia, simbolo olimpico per eccellenza e simbolo del messaggio di pace e solidarietà umana di cui Special Olympics è portatore, attraverso le provincie toscane: passaggio a Pistoia previsto per venerdì 18 maggio dal Campo Scuola (sede delle gare di atletica) a Piazza del Duomo (arrivo intorno alle 18:30). Estendiamo a tutti i nostri supporter l'invito a partecipare all'evento.

Special Olympics è un programma internazionale di allenamenti e competizioni atletiche per persone con e senza disabilità intellettive. Le attività sportive, praticate insieme ai propri coetanei e a chi possiede pari abilità, favorisci il rafforzamento dell'autostima e la conquista dell'autonomia personale. Lo sport offre continue opportunità per dimostrare impegno, coraggio e capacità e diventa così un efficace strumento di gratificazione e di inclusione nella società. Le potenzialità sviluppate, attraverso la pratica sportiva, consentono di acquisire delle competenze spendibili poi nel contesto sociale e lavorativo, capaci di favorire un inserimento produttivo ed efficace, Special Olympics è un messaggio di grande speranza rivolto a milioni di persone, ai loro familiari e a tutta la comunità.
Oggi Special Olympics è riconosciuto dal Comitato Olimpico Internazionale e i suoi programmi sono adottati in 172 Paesi. Special Olympics Italia, riconosciuta Associazione Benemerita dal CONI e dal CIP, è presente in Italia da trentacinque anni e opera in tutte le regioni, attraverso convenzioni stipulate con alcuni tra i maggiori Enti di Promozione sportiva italiani.

Il giuramento dell’Atleta Special Olympics è: “Che io possa vincere, ma se non riuscissi che io possa tentare con tutte le mie forze”.

www.specialolympicsitalia.org