Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Archivio notizie

Esposito: "Abbiamo fatto il massimo"

Pubblicato in Prima Squadra - Domenica 7 Febbraio 2016

Il tecnico biancorosso fa i complimenti ai ragazzi e guarda al futuro: "Fondamentale recuperare Filloy e riavere al meglio Knowles"

Non ha rimproveri da fare ai suoi ragazzi, anzi. Coach Esposito fa buon viso a cattivo gioco ed elogia i suoi ragazzi, protagonisti di una prova sfortunata, ma senz'altro volitiva, al cospetto di una Sidigas Avellino al suo sesto successo consecutivo: "Spiace certamente per la sconfitta -dichiara il tecnico biancorosso- ma abbiamo dimostrato, come una settimana fa con Trento, che pur in mezzo alla difficoltà più grandi riusciamo comunque a tirar fuori qualcosa di buono e a disputare partite vere, solide, come volevamo fare. Non posso rimproverare niente ai ragazzi -prosegue Esposito- perché sono convinto che abbiamo veramente dato il massimo; magari con qualche imprecisione in meno avremo potuto provare a riaprire ulteriormente la partita, ma non siamo stati abbastanza lucidi".

Adesso per Esposito la priorità è riavere quanto prima la squadra al completo: "Speriamo di recuperare in settimana Filloy, in modo da poter lavorare con tutti gli effettivi -spiega il coach- e alzare anche il livello, non solo della nostra prestazione domenicale, ma anche degli allenamenti. Riavere a disposizione Ariel e magari riuscire a presentare un giocatore importante come Knowles in condizioni migliori di quelle della partita odierna, in cui il suo contributo pure in termini di minuti è stato veramente limitato, sarebbe assolutamente importante".