Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Archivio notizie

Il Pistoia Basket ingaggia Langston Hall

Pubblicato in Prima Squadra - Martedì 22 Luglio 2014

L'A.S. Pistoia Basket 2000 Giorgio Tesi Group comunica di aver concluso in data odierna un accordo, di durata annuale, con il giocatore statunitense Langston Hall. 

Nato ad Atlanta il primo novembre 1991, play-guardia di 191 cm per 82 kg, Hall ha iniziato la sua carriera nella Chamblee Charter High School, prima di passare alla Mercer University. Con i colori arancio-nero dei Bears, il giocatore ha disputato quattro stagioni, chiudendo la sua esperienza universitaria con 14.6 punti e 5.6 assist di media a partita nell'ultimo campionato, che gli sono valsi il titolo di giocatore dell'anno dell'Atlantic Sun Conference: le ottime doti difensive, uno spiccato altruismo e una certa pericolosità offensiva, soprattutto dal perimetro, lo rendono un giocatore completo, nonostante la giovane età.

Così Paolo Moretti si è espresso sull'ingaggio del giocatore: "Hall è un playmaker, che può giocare tranquillamente anche da guardia, di grandissime attitudini difensive, capace di portare un'ottima pressione sulla palla e che in generale mostra di avere un'eccezionale disponibilità nei confronti della squadra, anche offensivamente. E' un team player a tutto tondo, un elemento che sa leggere le situazioni pure a vantaggio dei compagni, nonostante comunque mettesse a referto quasi 15 punti a partita con il 40% da 3. E' reduce -conclude Moretti- dalla Summer League di Orlando, in cui ha espresso nuovamente le sue qualità da playmaker duttile, altruista e molto solido difensivamente".

A.S. PISTOIA BASKET 2000 s.r.l.