Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Archivio notizie

Cofidis e Pistoia Basket: un assist per gli abbonati. Rinnovata la sponsorizzazione con ChiantiBanca

Pubblicato in Primo piano - Mercoledì 13 Settembre 2017

Nella 2a fase di Campagna Abbonamenti si potrà usufruire di un serivzio di dilazione del costo dell’abbonamento in rate mensili

Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa di presentazione dell'accordo fra Pistoia Basket e Cofidis, riguardante la possibilità di rateizzazione sull'acquisto dell'abbonamento.

Nell'occasione è stato anche annunciato il rinnovo del contratto di sponsorizzazione con ChiantiBanca, già dallo scorso anno a fianco del Pistoia Basket: "Siamo contenti di proseguire il nostro percorso insieme - ha dichiarato l'amministratore delegato del Pistoia Basket, Massimo Capecchi - e ringraziamo ovviamente ChiantiBanca per la fiducia che ci ha rinnovato. Siamo legati a questa banca da rapporti ormai più che decennali, e siamo orgogliosi di averla ancora al nostro fianco".
“Il rinnovo di questa partnership e il lancio della collaborazione con Cofidis - ha affermato Paolo Piazzini, Direttore Commerciale di ChiantiBanca - è un'occasione per misurarci tutti quanti con un qualcosa di nuovo. Proviamo a fare sempre un passo in più, con l'obiettivo di valorizzare la nostra sinergia, in un momento in cui è indispensabile per chiunque ricercare nuovi servizi e forme di fidelizzazione con i propri clienti”.


COFIDIS & PISTOIA BASKET: UN ASSIST VINCENTE PER I PROPRI TIFOSI

La seconda fase della campagna abbonamenti 2017-2018 del Pistoia Basket 2000 offrirà ai suoi tifosi un assist davvero speciale.
Grazie all’accordo tra Pistoia Basket 2000 e Cofidis, leader europeo del credito al consumo e specialista nelle facilitazioni di pagamento, i fedelissimi potranno usufruire per l'acquisto dell'abbonamento di un innovativo sistema di pagamento: PagoDIL.
PagoDIL è un servizio esclusivo che permette ai tifosi, tramite una carta bancomat, la possibilità di dilazionare il costo dell’abbonamento in rate mensili, senza alcun costo o interesse aggiuntivo, il tutto senza intaccare il proprio plafond mensile.
PagoDIL verrà offerto ai tesserati del Pistoia Basket sull'importo dell'abbonamento prescelto per ogni ordine di posto.
Non sono necessari documenti di reddito, solo il documento di identità, il codice fiscale ed avere con sé il proprio cellulare.
I tifosi interessati potranno rivolgersi agli Uffici della biglietteria del PalaCarrara per avere tutte le informazioni di dettaglio.


Si tratta di un servizio innovativo e rapido, che può essere richiesto da chiunque possegga una carta bancomat: "E' una possibilità in più che diamo ai nostri tifosi - ha spiegato il presidente Maltinti - anche se sappiamo che arriviamo un po' tardi. Agli oltre 1300 abbonati della prima fase non è stato possibile offrire questo tipo di servizio e ce ne scusiamo, ma le tempistiche erano mature soltanto adesso. Prendiamo questa "prima volta", dato che mai prima d'ora era stato possibile rateizzare il pagamento dell'abbonamento, addirittura in sei volte, come un periodo di prova, convinti che sarà un'operazione positiva, da ripetere il prossimo anno fin dall'apertura della campagna abbonamenti".

"Il sistema PagoDIL, tramite cui questa soluzione è resa possibile - ha affermato Flavio Molinari, responsabile commerciale Cofidis - è pratico e velocissimo e si tratta di una possibilità alla portata di chiunque. La transazione avviene attraverso una qualsiasi carta bancomat: è un sistema già molto usato in diversi ambiti e non ha costi aggiuntivi per l'abbonato".
A chi si abbonerà attraverso il sistema PagoDIL, la società ha riservato specifiche iniziative: "Non c’è un costo supplementare del servizio per chi sottoscrive l'abbonamento - ha precisato Maltinti - ma la tessera avrà un prezzo differente perché comprensivo di particolari bonus per chi usufruirà di questa forma di pagamento".


Cofidis significa Credito al Consumo in Europa
Se cerchi solidità, puoi contare su un gruppo con oltre 30 anni di esperienza. Cofidis Participation inizia la sua attività nel 1982 in Francia, con l’unione della Banca Federativa di Crédit Mutuel – il quarto gruppo bancario francese, con di più di 4.000 filiali – e Argosyn, un esperto della vendita a distanza.
Un modello rapidamente apprezzato per la rapidità e la serietà con cui propone soluzioni di credito al consumo, tanto che la presenza europea si sviluppa rapidamente in tutta Europa.

Cofidis, da oltre 20 anni realizza le persone
Sono oltre 20 anni che tanti italiani contano sul supporto di Cofidis e delle sue soluzioni, studiate per permettere a chiunque di realizzare ciò che ha in mente. In più, grazie alla possibilità di richiederle direttamente da casa – via telefono o via internet – Cofidis non solo è fra i pionieri nella vendita del credito a distanza ma fra i più apprezzati operatori per il servizio ai clienti. Oggi, poi, con la sua presenza in oltre 25.000 esercizi commerciali, Cofidis è ancora più vicino a chi conta su un valido aiuto ogni giorno.

Cofidis Retail, il nuovo brand dedicato ai partner commerciali
Cofidis Retail nasce nell’ottobre del 2016 dall’unione tra Cofidis e Centax, per oltre 30 anni leader italiano nel settore dei pagamenti presso la distribuzione commerciale.
Grazie all’enorme esperienza maturata nelle facilitazioni di pagamento e nelle soluzioni di credito innovative, Cofidis Retail è partner di migliaia di aziende della grande distribuzione e del piccolo commercio.
Conosciamo opportunità e problematiche dei nostri clienti e rispondiamo con soluzioni innovative e performanti per vendere di più, e meglio.
Siamo presenti su tutto il territorio nazionale, con oltre 9.000 dealer convenzionati in più di 25.000 punti vendita presidiati dall’energia e dall’esperienza dei nostri Key Account, Agenti e Collaboratori. Inoltre supportiamo le attività dei nostri partner attraverso un servizio commerciale a distanza.