Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Archivio notizie

Bolshakov: "Pagate le rotazioni corte e la mancanza di energia nel finale"

Pubblicato in Prima Squadra - Martedì 20 Dicembre 2016

Il tecnico ucraino riconosce i meriti di Pistoia, ma recrimina per il mancato fallo nell'ultima azione dei tempi regolamentari.

E' consapevole che la sua squadra ha perso una grande occasione a Pistoia, ma, quando si presenta ai microfoni, coach Bolshakov analizza la gara con grande tranquillità: "Faccio i complimenti ai nostri avversari -esordisce il tecnico ucraino- per aver vinto una partita importantissima dopo un finale davvero molto concitato. Per quanto ci riguarda, credo che abbiamo giocato una buona partita, nonostante le rotazioni corte e l'infortunio di Waters che ci ha complicato ulteriormente le cose, perché Dowdell è dovuto rientrare non essendo ancora pienamente recuperato. Abbiamo pagato nel finale la stanchezza, la scarsa lucidità e la poca energia, oltre al fatto di non aver commesso fallo sull'ultima azione dei tempi regolamentari che ha portato Pistoia al pareggio. E' stato chiesto a Johnson di fermare il portatore -spiega Bolshakov- ma così non è stato: peccato perché ha giocato davvero una grande gara e con quell'ultimo sforzo forse il risultato sarebbe potuto essere diverso".