Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Archivio notizie

14-18 giugno #7 For You Days: basket e beneficenza in ricordo di Matteo Bertolazzi

Pubblicato in Sociale - Venerdì 2 Giugno 2017

L'Associazione no profit #7ForYou organizza la quarta edizione dei "#7 For You Days", cinque giorni dedicati allo sport e non solo. Una "Festa di Teo", ovvero Matteo Bertolazzi, indimenticato capitano del Pistoia Basket prematuramente scomparso.

L'evento si apre con l'apericena presso la Fondazione Giorgio Tesi Onlus, giovedì 14 giungo, e proseguirà con i tornei di basket 3vs3, maschili e femminili, presso il playground in via M.L. King di Montale (PT).

Dopo il grande successo delle passate edizioni, i "#7 For You Days" si arricchiscono di novità come le "Olimpiadi dei bambini" e una esibizione di Baskin, una nuova attività sportiva pensata per permettere a giovani normodotati e giovani disabili di giocare nella stessa squadra.

Domenica 18 giugno spazio al torneo Under 13 con le rappresentative di Pistoia Basket, Cus Parma, Mens Sana Siena e Use Empoli.

Il ricavato della manifestazione sarà devoluto alla #7ForYou che lo donerà a sua volta al reparto di oncologia pediatrica dell'Ospedale Meyer di Firenze.

Tutte le info e novità sulla pagina Facebook 7 For you Matteo Bertolazzi.


#7FORYOU è una Associazione no profit che si occupa di creare manifestazioni e eventi, soprattutto sportivi, nell’ambito della palla a spicchi. L’intero ricavato delle attività, della campagna tesseramenti e delle donazioni volontarie, viene devoluto in beneficenza a enti, ad altre associazioni no profit e a progetti di varia natura o genere, che abbiano scopi di carattere sociale.

La nascita di #7forYou è però, prima di ogni altra cosa, un atto dovuto e doveroso nei confronti di Matteo, ragazzo umile, genuino, votato al lavoro, alla dedizione, alla professionalità; portatore di valori sani, di una indiscussa e indiscutibile umanità e della semplicità che solo pochi possono fregiarsi di avere.
Il tutto racchiuso in quel sorriso e in quegli occhi limpidi che tanti hanno avuto la fortuna di conoscere.