Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Archivio notizie

Antonutti e Moore alla Scuola "Marconi" per parlare di medicina, sport e vita

Pubblicato in Sociale - Venerdì 31 Marzo 2017

Un incontro con gli studenti della Scuola Secondaria dell'Istituto "Marconi-Frosini" di Pistoia ha visto protagonisti, questa mattina, due giocatori della The Flexx Pistoia: Michele Antonutti e Ronald Moore.
 
Circa 90 alunni presenti che hanno potuto incontrare di persona due professionisti della pallacanestro e parlare con loro per circa un'ora, facendo domande sulla loro carriera, sulla vita da sportivi e sulle loro abitudini quotidiane. La conversazione, sia in lingua inglese che in italiano, ha permesso di scoprire curiosità sui giocatori biancorossi e di dare spunti di riflessione sui valori dello sport quali l'impegno, il lavoro di squadra, la solidarietà e la capacità di superare i momenti difficili che ogni sfida, come la vita, ti mette davanti.
 
Nell'incontro c'è stata anche l'occasione per un approfondimento scientifico su anatomia e diagnostica legate al basket, grazie all'intervento del Dott. Valiano Mungai, Direttore Sanitario di Alliance Medical - Istituto Radiologico Toscano, Fornitore Ufficiale Pistoia Basket, che ha illustrato quali ossa, muscoli e legamenti sono maggiormente sollecitati durante l'attività fisica di un giocatore di pallacanestro, sottolineando l’importanza di una corretta preparazione fisica e di una consapevolezza dei movimenti e gesti atletici.

Alla fine, Michele e Ronald si sono concessi per foto ed autografi con i loro giovanissimi sostenitori.