Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Archivio notizie

The Flexx, 101 punti alla Virtus nel memorial "Porelli" di Castel San Pietro

Pubblicato in Prima Squadra - Giovedì 22 Settembre 2016

I biancorossi superano le V Nere con 21 punti di Cournooh e 20 di Hawkins

La The Flexx, dopo il successo nel trofeo "Lovari" di Lucca, batte anche la Virtus Segafredo Bologna in quel di Castel San Pietro, aggiudicandosi il memorial "Porelli". 

I biancorossi si sono imposti per 101-87, al termine di una partita gradevole, in cui Pistoia ha fatto vedere ottime cose sul piano offensivo, soprattutto nel reparto degli esterni. I ragazzi di coach Esposito, dopo l'ottima partenza di marca bolognese (5-14), con un immediato controbreak di 13-0 hanno preso in mano l'inerzia della partita, arrivando sia nel secondo che nel terzo quarto ad accumulare vantaggi significativi, prima che le V Nere, grazie soprattutto ai 28 punti realizzati da un ispirato Umeh, riuscissero a impattare a quota 67 al ventinovesimo.

Nel quarto periodo, nonostante l'espulsione rimediata da Petteway per un battibecco con Spizzichini, Pistoia incrementa il proprio vantaggio fino al 79-68. La Virtus reagisce, ma i biancorossi rispondono con autorità e il finale di gara non riserva particolari sorprese. Si chiude, per la The Flexx, con i 21 punti di un ottimo Cournooh, i 20 di un sempre più continuo Hawkins, i 13 sia di Antonutti che di Thornton.

Sabato sera, a Siena, ultimo test pre-campionato: al PalaEstra i ragazzi di coach Esposito scenderanno in campo contro la Mens Sana.