Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Archivio notizie

Esposito: "Mian giocatore con importanti margini di crescita. Se in fiducia, sa essere determinante"

Pubblicato in Prima Squadra - Domenica 23 Luglio 2017

Il tecnico biancorosso commenta l'ingaggio dell'ex-capitano di Cremona: "Un ottimo ragazzo, prima ancora che un buon giocatore"

Così coach Esposito ha commentato l'ingaggio di Fabio Mian: "E' un ottimo ragazzo prima ancora che un buon giocatore. Lo seguivo già da un paio d'anni: può giocare in due ruoli, è un giocatore giovane e motivato. Sicuramente dà il meglio di sé difensivamente, ma ha talento offensivo e ancora importanti margini di crescita. Nonostante abbia 25 anni, ha fatto già esperienze importanti: quando è in fiducia, ha le capacità per risultare determinante".