Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Archivio notizie

Esposito: "La svolta alla nostra stagione deve necessariamente arrivare da qualche risultato in trasferta"

Pubblicato in Prima Squadra - Sabato 10 Dicembre 2016

Il tecnico biancorosso parla alla vigilia della sfida con Capo d'Orlando: "Finora lontano da casa abbiamo sempre commesso qualche errore. Sarà una partita dura perché loro sono partiti a fari spenti e adesso giocano spensierati".

Con la consapevolezza che la trasferta di Capo d'Orlando potrebbe rappresentare un crocevia molto importante della stagione, coach Vincenzo Esposito si presenta ai microfoni alla vigilia del match con le idee molto chiare: "Affrontiamo una squadra partita a fari spenti ma che -spiega il tecnico biancorosso- in questo momento gioca un'ottima pallacanestro e giustamente sta sognando. E' una formazione abituata a giocare a ritmi alti, a cui piace cercare il canestro nei primissimi secondi dell'azione, guidata da due playmaker come Fitipaldo e Laquintana che stanno girando a mille, un po' come tutto il reparto degli esterni. Giocano senza pressioni, in maniera spensierata e hanno trovato in Iannuzzi una delle rivelazioni di questo inizio di stagione, mentre noi finora in trasferta abbiamo peccato di continuità e commesso sempre qualche errore e quindi ritengo che ci troviamo davanti una partita sicuramente complicata".

A proposito del comportamento della sua squadra in trasferta, Esposito commenta: "Mentre davanti al nostro pubblico abbiamo disputato sempre buone partite, riuscendo anche a superare momenti complicati, lontano da casa questo non è successo. A parte a Cremona e a Milano -prosegue il coach- ritengo che finora abbiamo disputato gare non totalmente negative anche in trasferta, ma è indubbio che qualcosa ci è sempre mancato, soprattutto nei momenti di difficoltà: ci siamo disuniti troppo rapidamente, abbiamo perso consistenza e non siamo riusciti, anche a livello mentale, a trovare la necessaria continuità. Questo è un campionato complicato, in cui soprattutto in trasferta non puoi permetterti di uscire dalla partita per tempi troppi lunghi. Credo -sono le parole di Esposito- che finora la nostra stagione vada valutata positivamente, visti anche i tanti problemi avuti, ma la svolta la deve necessariamente dare qualche risultato in trasferta".