Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Archivio notizie

Capo d'Orlando cade in casa con Avellino: per la The Flexx la salvezza è ora matematica

Pubblicato in Prima Squadra - Domenica 22 Aprile 2018

Con la sconfitta interna di Capo d'Orlando, la The Flexx è matematicamente salva, indipendentemente dall'esito delle ultime quattro gare della stagione, a cominciare da quella che prenderà il via fra pochi minuti a Trento.

I biancorossi mantengono infatti 6 punti di vantaggio sulla formazione siciliana: se anche la Betaland dovesse vincere tutte e tre le gare che le rimangono da disputare, affiancherebbe Pistoia a quota 18; questo non sarebbe però sufficiente per sopravanzare i biancorossi che, in un arrivo a pari punti con Capo d'Orlando prevarrebbero per il 2-0 negli scontri diretti. Anche in caso di arrivo di tre o quattro squadre a quota 18, la formazione di coach Esposito sarebbe sempre e comunque salva.

Anche nella stagione 2018/19, dunque, Pistoia disputerà il campionato di serie A: sarà la sesta stagione consecutiva per i biancorossi nell'élite della pallacanestro nazionale.