Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Archivio notizie

Banchi: "Pistoia brava e cinica"

Pubblicato in Prima Squadra - Lunedì 4 Dicembre 2017

Il tecnico di Torino commenta così il ko dei suoi: "Abbiamo subito il terzo periodo, provando a colmare il nostro ritardo con iniziative individuali e poco organizzate".

Luca Banchi, coach della Fiat Torino, riconosce con grande sportività i meriti di Pistoia nel commentare la sconfitta dei suoi: "Complimenti a Pistoia che ha interpretato benissimo la partita, giocando un match solido e particolarmente ispirato. I nostri avversari -afferma il tecnico dei piemontesi- sono stati bravi a sfruttare ogni nostro momento di flessione e in particolare per creare un vantaggio, che poi si è rivelato decisivo, nel terzo quarto. L'analisi della nostra prestazione deve iniziare proprio da questo terzo periodo, in cui abbiamo perso fiducia in attacco, non riuscendo ad arginare Pistoia. Nei primi venti minuti invece, nonostante le percentuali non ci avessero assistito, siamo stati più bravi anche difensivamente, cosa che non ci è riuscita nel prosieguo della partita. Va riconosciuto che i nostri avversari, anche quando noi siamo rientrati sul -6, sono stati cinici a trovare canestri difficili, spesso anche sulla sirena dei 24 secondi, ma noi abbiamo risposto in maniera poco organizzata, affidandosi a iniziative individuali, di fronte a un ritardo che doveva essere colmato, viceversa, con maggiore disciplina".