Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Archivio notizie

The Flexx nuovo gold sponsor del Pistoia Basket

Pubblicato in Prima Squadra - Venerdì 11 Dicembre 2015

L'accordo presentato questa mattina in una conferenza stampa

E’ stata presentata questa mattina la nuova partnership fra Pistoia Basket 2000 e the Flexx, azienda leader a livello mondiale nel segmento fashion comfort delle calzature femminili. L’accordo commerciale, presentato questa mattina in una conferenza stampa a Bonelle, presso la sede dell’azienda, avrà validità per la stagione in corso, con l’obiettivo di gettare le basi di una collaborazione a lungo termine.

Siamo molto felici di questo abbinamento -ha dichiarato l’amministratore unico Axel Kaiser- perché abbiamo scoperto e condiviso con il Pistoia Basket molti valori comuni, fra cui lo spiccato orientamento alla competitività. La partnership con una società sportiva importante è una novità per il nostro marchio, ma nuova è anche la fase che si sta aprendo per la nostra azienda, che dopo essersi consolidata a livello internazionale, si vuole oggi aprire al mercato interno, europeo ed italiano in particolare”.

Alle parole di Axel Kaiser sono seguite quelle del vicepresidente del Pistoia Basket Ivo Lucchesi: “Siamo rimasti molto colpiti da questa realtà e dall’atmosfera di grande familiarità che ha subito contraddistinto i nostri primi contatti. Iniziamo oggi un percorso che vogliamo consolidare negli anni e siamo orgogliosi di abbinare il nostro logo a quello di un’azienda così importante a livello mondiale. E’ un segno tangibile -ha proseguito Lucchesi- della volontà di allargare la nostra famiglia: da tanti anni infatti il Pistoia Basket lavora su due campi, quello da gioco, con risultati eccezionali, e quello del consolidamento come strada per diventare una realtà duratura dello sport professionistico italiano”.

Soddisfazione è stata espressa anche da Guido Toninelli, strategic planner di the Flexx: “Siamo orgogliosi di questo accordo: le sfide di grande complessità, la voglia di confrontarsi con realtà importanti e il grande entusiasmo sono punti in comune importanti che ci hanno orientato nella nostra scelta. Legare il nostro nome al territorio è poi un obiettivo strategico dell’azienda, che sta crescendo velocemente sul mercato italiano. Dopo quello di Milano -ha affermato Toninelli- abbiamo aperto numerosi store corner in Italia e l’outlet di Pistoia, che verrà inaugurato domani alle 15.30 sarà un’altra importante opportunità per la notorietà del nostro brand. ”

In chiusura le parole di Giulio Iozzelli, direttore generale biancorosso: “Oggi più che mai è importante essere sempre più solidi a livello economico e per questo è fondamentale riuscire a trovare partner seri, affidabili e professionali come the Flexx. Vedere che i nostri sponsor non sono ormai più solo quelli storici, ma che anzi c’è molto interesse intorno alla nostra realtà, è motivo di orgoglio e rappresenta per tutti noi un grande successo”.

Il marchio the Flexx, che entra a far parte dei gold sponsor, esordirà sulle divise da gioco della squadra già a partire dal match interno di domenica contro Varese.

Coach Esposito e una delegazione di giocatori saranno invece presenti domani alle 15,30, in occasione dell’inaugurazione dell’outlet aziendale, situato in via dello Scannerino 34, presso la sede di the Flexx: una bella occasione per conoscere la ricca collezione di scarpe da donna presenti nel punto vendita e scattare magari qualche foto con i protagonisti di questa finora splendida annata a tinte biancorosse.

 

The Flexx, il brand di calzature femminili dell'omonima società con sede a Pistoia, è nato nel 2006 dalla grande tradizione industriale dell'azienda nel segmento della calzatura femminile comfort di qualità. La collezione si è arricchita nel tempo di contenuti fashion, dettagli di stile e personalità, andando a identificare un prodotto unico e di tendenza, pensato per le donne moderne di tutte le età. Già presente in più di settanta paesi, il marchio ha ulteriormente accorciato le distanze con i suoi consumatori in questo ultimo anno. Tra il 2014 e il 2015 è avvenuta infatti l'apertura di venti punti vendita a marchio the Flexx in Corea del Sud, Cina, Singapore, Hong Kong, Malaysia, Giappone. In Italia è stato aperto il primo flagship store a Milano, in corso Venezia 29, e sono previste nuove aperture (fra cui a Firenze) all'inizio del 2016, anche con corner e punti vendita in franchising.